Le anticipazioni di Una vita: Rita muore senza svelare i segreti di Cayetana?

Che cosa ne sarà della piccola Inocencia? Qualcuno scoprirà che fine ha fatto o la bambina sarà destinata a morire tra le lacrime da sola? Lo scopriamo con le anticipazioni per la puntata di Una vita in onda domani 12 aprile 2016 durante la quale assisteremo a un vero e proprio colpo di scena. Fino a ora la piccola è stata comunque al sicuro visto che Serafina si stava prendendo cura di lei, ma cosa succederà adesso? Intanto le condizioni di Rita si fanno sempre più gravi: la ragazza morirà a causa del tifo? E pensare che lei si era allontanata da Acacias 38, era tornata solo per stare al fianco di Fabiana, la zia che ha sempre amato. Era all’apice della sua carriera da cantante e adesso lotta tra la vita e la morte in un letto della soffitta. Cosa deciderà di fare Rita, si toglierà i macigni che ha sulla coscienza raccontando la verità a German oppure per paura che Cayetana possa fare del male a Fabiana, non dirà nulla? Lo scopriamo nelle anticipazioni che ci svelano la trama per la prossima puntata della soap spagnola di Canale 5.

LE ANTICIPAZIONI DI UNA VITA PER LA PUNTATA DI DOMANI 12 APRILE 2016

Le cose in soffitta non vanno affatto bene. Il tifo non perdona e sembra che la nostra bella e brava attrice abbia le ore contate…Rita canta davanti alla zia e alle amiche in soffitta, ma perde i sensi: ormai in punto di morte, chiede che le vadano a chiamare Germán. Serafina si arrampica in cima a un mobile per prendere la ciotola della pappa di Inocencia, ma cade dalla sedia e batte la testa. Pablo accompagna Claudio al calesse per aiutarlo a fuggire, ma i due vengono fermati da due guardie…

German arriva da Rita. Adesso tocca a lei decidere cosa fare: lasciare questo mondo con un peso in meno oppure portarsi i segreti di Cayetana nella tomba? E nel frattempo, Justo riuscirà a scoprire dove vive Serafina e a trovare la piccola Inocencia?

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani pomeriggio su Canale 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.