Una vita anticipazioni: Samuel smascherato, come lo puniranno Blanca e Diego?


Sarà una settimana molto impegnativa per i fans di Una vita visto che la soap spagnola andrà in onda tutti i giorni al pomeriggio e persino sabato in prime time! Per chi ama i protagonisti di Una vita il mese di settembre sarà davvero ricchissimo! Non ci resta quindi che scoprire quelle che sono le ultime news da Acacias 38. Iniziamo dalla trama della puntata di Una vita in onda domani 13 settembre 2019. Avrete visto che negli ultimi episodi Blanca e Diego hanno cercato di curare il piccolo Moises, ricoverato in ospedale. Ma i due non avrebbero mai immaginato che il bambino sta male per colpa di Samuel che ha costretto i medici a far del male al piccolo. Adesso però i due hanno capito che dietro a questa losca storia c’è lo zampino di Samuel. Riusciranno a salvare il piccolo Moises? I due mai avrebbero immaginato che Samuel potesse fare del male al bambino tanto che, come avrete visto, hanno persino chiesto al fratello di Diego di battezzare il piccolo in ospedale…

E adesso che cosa succederà? Vediamo i dettagli e la trama della puntata di Una vita in onda domani su Canale 5.

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA DI DOMANI 13 SETTEMBRE 2019

Diego e Blanca decidono di tacere a Samuel di avere scoperto il suo doppio gioco e preparano un piano con l’appoggio di Riera. Le cose non sono semplici e la speranza è che il piccolo si rimetta nonostante quello che è successo…Per costringere Peña a dichiararsi, Flora indice un concorso a La Deliciosa per eleggere la coppia più bella di Acacias. Gli sforzi della Barbosa sembrano però essere del tutto vani, tant’è che Peña si impegna soltanto per avere un tornaconto economico dal progetto. Casilda vuole essere giurata del concorso.

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani 13 settembre 2019.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close