Una vita anticipazioni: Cesario confesserà aiutando Padre Telmo a smascherare Samuel?


Cosa succederà nella puntata di Una vita in onda domani 22 novembre 2019? Lo scopriamo come sempre con le ultime news che arrivano da Acacias 38 e che ci rivelano quello che sta per succedere anche nelle puntate della soap in onda in Spagna. Negli ultimi episodi abbiamo assistito all’ennesimo omicidio: questa volta a perdere la vita è Gutierrez, il cocchiere che avrebbe dovuto raccontare a Padre Telmo la verità su quello che è successo all’eremo, almeno quello che lui sapeva. Ma Gutierrez è morto e adesso Telmo non può dimostrare quello che dice da tempo a Lucia. Ma il sacerdote è convinto che ci sia un’altra persona a conoscere dettagli molto importante di questa vicenda. Parliamo di Cesario che a quanto pare ha un legame con Samuel e anche con alcuni dei misteri di Acacias 38.

UNA VITA ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA DI DOMANI 22 NOVEMBRE 2019

Cesario sembra sul punto di voler dire qualcosa a Telmo ma proprio quando è davanti alla chiesa decide di andare via. Il sacerdote lo vede e lo blocca chiedendogli di trovare il coraggio di parlare. In questa storia troppe persone innocenti stanno rischiando. Ed effettivamente a pagare le conseguenze di tutto sembra essere proprio Lucia che continua a fidarsi di Samuel mentre lui da lei, vuole soltanto i soldi per ripagare i suoi debiti e continuare a fare la bella vita nonostante non abbia più nemmeno un centesimo.

Carmen parla con Samuel e gli dice che teme di sapere chi possa aver ucciso il cocchiere, deve esser per forza stato uno che Acacias 38 la conosce bene. Carmen non immagina neppure che dietro alla morte di Gutierrez potrebbe esserci proprio il suo padrone, del quale ormai si fida ciecamente…Queste parole di Carmen potrebbe portare Samuel a pensare che forse, è arrivato il momento di eliminare anche Cesario?

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani 22 novembre 2019.

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close