Beautiful anticipazioni: Thomas e Hope marito e moglie ma con una grande incognita


Alla fine questo matrimonio si farà oppure no? Lo scopriamo con le anticipazioni di Beautiful che ci portano nuovamente a Los Angeles per la nuova puntata della soap americana. Cosa accadrà nella puntata di domani 15 settembre 2020? Lo scopriamo con le ultime news in arrivo dalle puntate americane. Hope è rimasta sotto choc quando Phoebe ha pronunciato il suo nome, o meglio, quando la piccola l’ha chiamata mamma. Nessuno può immaginare che la piccola in realtà sia la figlia di Liam e Hope anche se Flo, è a un passo da dire a tutti quello che è successo davvero. Lo farà prima che Hope e Thomas diventino marito e moglie?

Lo scopriamo con le anticipazioni della puntata di Beautiful di domani 15 settembre 2020. Ecco per voi le ultime notizie in attesa di vedere la nuova puntata.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DI DOMANI 15 SETTEMBRE 2020

E alla fine nessuno ha fermato il matrimonio di Hope e Thomas che sono quindi diventati marito e moglie. Neppure le dolci paroline della piccola Phoebe hanno fatto si che Hope e Liam si rendessero conto che quella è davvero la loro bambina. Ma del resto mai avrebbero potuto immaginarlo e mai lo immaginerebbero. Anche Flo alla fine ha scelto di tacere e così Hope è diventata una Forrester…Steffy dopo la cerimonia va da Hope per chiederle scusa per quello che è successo con la piccola. Ma la moglie di Thomas sembra non essere preoccupata, anzi. Forse le ha fatto anche piacere quello che è accaduto…

Siamo sicuri che Hope non si sia resa conto di nulla? Come si può giustificare il fatto che una bambina l’abbia chiamata mamma? E nessuno nota quella che dovrebbe essere la somiglianza con i suoi veri genitori? Per il momento tutto tace!

Tutto questo e molto altro nella puntata di Beautiful di domani 15 settembre 2020.

Ultime Notizie Flash su Instagram

Leggi altri articoli di Soap Opera

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close