Beautiful anticipazioni: Flo vuota il sacco, Liam e Wyatt sconvolti

Le bugie di Thomas hanno ormai le ore contate. E se è vero che non è stato lui a organizzare tutta la farsa della piccola Beth è anche vero che ormai da settimane il Forrester sa la verità. E se anche non lo avesse voluto fare per Hope, lo avrebbe dovuto fare per Steffy: dire la verità a sua sorella su Flo e su Phoebe sarebbe stata la cosa più sensata da fare. E invece…Le anticipazioni di Beautiful per la puntata di domani 29 settembre 2020, ci rivelano che non sarà Thomas a parlare. Liam e Steffy dopo aver ascoltato il piccolo Douglas decidono di credere alle sue parole anche se sono sotto choc: come è possibile che Phoebe sia la piccola Beth? Ma Douglas che motivo avrebbe mai avuto per inventarsi una cosa simile, deve averlo per forza sentito da qualcuno…

Non ci resta che scoprire le anticipazioni di Beautiful per la puntata di domani 29 settembre 2020.

BEAUTIFUL ANTICIPAZIONI: LA TRAMA DELLA PUNTATA DI DOMANI 29 SETTEMBRE 2020

Liam abbraccia con gioia Phoebe, convinto, dopo le parole di Douglas, che lei sia Beth. Di questo cerca di convincere anche l’incredula Steffy. Vuole credere alle parole del bambino anche se sa che non ci sono spiegazioni per quello che è successo. Mentre Liam e Steffy cercando delle risposte che non hanno, Flo decide che è arrivato il momento di dire tutto a sua cugina Hope e a Wyatt. Potrebbe perdere tutto quello per cui ha lottato in questi mesi, dall’amore alla famiglia ritrovata. Ma deve farlo, non può vivere con un macigno così pesante da portare sulle spalle…

Liam inizia a pensare che c’è una persona che potrebbe confermare la tesi del piccolo Douglas e questa persona è Flo. Che cosa farà la ragazza, deciderà finalmente di parlare?

Non ci resta che seguire la prossima puntata di Beautiful in onda il 29 settembre 2020 come sempre alle 13,40 su Canale 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.