Una vita anticipazioni: pronto il colpo alla banca, Bellita è davvero morta?

una vita

Felipe stenta a credere che Genoveva possa essere una donna libera ma non solo. La donna, si presenta in piazza ad Acacias 38, dove viene anche accolta tra gli applausi, e continua a dire di non esser stata lei a uccidere Marcia. Felipe è sotto shock per le parole della donna ma i suoi amici lo invitano a rasserenarsi perchè rischia grosso, dopo il recente arresto. Che cosa succederà quindi ora? Lo scopriamo con le anticipazioni di Una vita che ci rivelano proprio la trama della puntata di domani, 27 gennaio 2022. Un nuovo appuntamento con la soap spagnola, domani in onda su Canale 5 la prima parte dell’episodio 1314 di Acacias 38. Scopriremo anche, finalmente, che cosa ha Lolita e perchè nessuno riesce a curare il male del quale soffre?

Vediamo quindi le anticipazioni per la puntata di domani, 27 gennaio 2022.

Una vita anticipazioni: la trama di domani 27 gennaio 2022

Genoveva è tornata ad Acacias 38 come se nulla fosse successo e ribadendo di non avere nulla a che fare con l’omicidio di Marcia. Felipe reagisce malissimo ma viene poi allontanato da Ramon e da Liberto che cercando di farlo calmare. La donna, notoriamente subdola, invita Rosina e Susana per un tè a casa sua e chiede a Rosina il permesso di farsi aiutare da Casilda per sistemare la casa. Rosina accetta senza però pensare al fatto che Casilda odia Genoveva… Antonito confessa a Ramon e Carmen che Lolita gli ha chiesto di lasciare la casa per un po’ di tempo. Rosina e Liberto discutono per la presenza di Felipe in casa, ma alla fine Rosina e l’avvocato chiariscono le loro divergenze. Roberto si procura la prima carica di dinamite per far saltare la camera blindata della banca. Il piano che la famiglia ha studiato da tempo, sembra essere ormai a un punto cruciale.

Tutto questo e molto altro nella puntata di Una vita in onda domani pomeriggio come sempre alle 14,10 su Canale 5.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.