Il maniaco di Firenze Riccardo Viti è stato colpito in carcere da un altro detenuto con un manico della scopa. Ora non esce dalla sua cella