A poco più di un mese dall’inizio dei giochi invernali di Sochi, sale la paura per una nuova ondata di attentati terroristici