Secondo il Pew Research Center il numero di persone che cercano informazioni sul proprio conto su Google è in forte crescita. Si tratta di un fenomeno chiamato “egosurfing”