La pagina Facebook Elisa’s Story serve per una raccolta fondi a fin di bene: salvare la vita di una bimba altrimenti destinata a morire