Roma: vietato l’ingresso agli immigrati in un bar

In un bar di Roma avvengono discriminazioni razziali. Lo dimostra un cartello esposto sulla porta del locale, in cui vi è la scritta “Vietato l’ingresso agli animali e agli immigrati. La Direzione“. A denunciare il fatto è stato Abdul Bouja, quarantacinquenne marocchino. L’uomo vive nel nostro paese da molti anni, e possiede un permesso di … Continued