Come arredare la casa se hai degli animali domestici (FOTO)

Avete degli animali domestici in casa? Cani, gatti o altro? Se siete amanti degli animali, vivere in casa con loro è scontato, perché gli amici a quattro zampe dell’uomo è giusto che siano parte integrante della famiglia. Come arredare, allora, la vostra casa per realizzare un ambiente confortevole sia per voi che per i vostri “bambini pelosi”?

Se avete un cane, è bene decidere dove e come creare il luogo dove il vostro piccolo mangerà e dormirà. Per quanto riguarda, la colazione, il pranzo e la cena, il posto ideale sarebbe la cucina o una veranda, dove riporre la ciotola dell’acqua – che deve essere sempre accessibile e a portata di zampa, oltre che piena di acqua fresca e pulita cambiata giornalmente – e quella della pappa: le ciotole è bene che siano in acciaio inox – se ne trovano di tutti i prezzi e misure – in quanto è la soluzione più elegante, ma soprattutto igienica perché l’acciaio inox non permette ai batteri di depositarsi sulla superficie. L’angolo del riposo, invece, dovrà essere in un luogo tranquillo, ma non isolato – il cane ha bisogno di sentirsi vicino a voi, pur avendo i suoi spazi – e che sia al riparo da spifferi: potete scegliere fra un’enorme vastità di brandine o cuscini di tutte le dimensioni che dovranno, però, essere possibilmente sollevati da terra – in modo tale da mantenere l’isolamento termico – ed anche di un materiale lavabile.

Se avete un gatto, per prima cosa, occorre possedere una cassetta igienica per i suoi bisogni da riporre in un luogo accessibile per il micio – ad esempio, un doppio servizio inutilizzato – ma anche un po’ appartato. Ciotole anche per i piccoli felini di casa e sempre in acciaio inox per i motivi sopra indicati, oltre agli indispensabili tiragraffi di cui ne esistono diversi modelli e prezzi. Per quanto riguarda il riposo – anche se i mici, solitamente, scelgono da soli i luoghi in cui sonnecchiare – è possibile scegliere dei cuscini in tessuto – lavabili – dai bordi alti e molto comodi.

Infine, sia che abbiate un cane o un gatto, non vi resta che attrezzarvi con giochini di tutti i tipi: palline di varie grandezze e quant’altro, basta che siano robuste e che non li perdiate mai d’occhio mentre giocano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.