Come rimuovere la puzza della candeggina dalle mani con diversi rimedi naturali

La candeggina è indispensabile per le pulizie di casa, ma quell’odore persistente resta indelebile sulle mani. Rimuovere la puzza di candeggina dalle mani non è facile, l’odore infatti penetra nei pori della pelle e rimane per parecchio tempo. Possiamo lavarci le mani quanto vogliamo ma in realtà non serve molto. Ci sono comunque diversi rimedi possibili da mettere in pratica per liberarsi dall’odore persistente. Acqua, limone, pasta dentifricia, bicarbonato, succo di pomodoro, sapone, borotalco e una ciotola per impastare.  Vediamone subito un metodo per rimuovere la candeggina dalle mani.  Versate una piccola quantità di succo di limone sulle mani e strofinate per almeno venti secondi.

Risciacquate con acqua fredda, se l’odore persiste ancora riempite una ciotola in plastica abbastanza grande, versate tre tazze di acqua e tre di aceto al suo interno. Tenete le mani immerse in questa soluzione per un minuto circa, dopo questo tempo risciacquate abbondantemente e lavate con acqua e sapone.

COME RIMUOVERE LA PUZZA DI UOVO DALLE STOVIGLIE

Il risciacquo eliminerà gli odori delle sostanze usate sia il limone che l’aceto. Se il risultato non è ancora soddisfacente ricorriamo al succo di pomodoro concentrato, sicuramente avrete in casa una bottiglia di salsa. Prendetela e poi versatene una quantità piccola tra le mani, sfregatele bene tra loro per trenta secondi circa, risciacquate bene come detto prima, a questo punto l’odore dovrebbe essere svanito. Un altro rimedio è rappresentato dall’unione di pasta dentifricia e sapone, vediamo come dovete usarla. Create l’impasto mischiando una piccola quantità di entrambi i prodotti, sfregateli bene tra le mani per un minuto almeno, al termine un risciacquo sarà sufficiente e l’odore andrà via completamente dalle mani. Sono tutti metodi naturali che usavano le nonne di un tempo e funzionavano, forse un po’ troppo antichi ma necessari se non vogliamo sentire quella fastidiosa puzza di candeggina dalle mani. E anche se state pensando di mettere i guanti comunque in parte quella puzza fastidiosa della candeggina rimane sulla pelle.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.