Come trasformare la casa nel posto più caldo e accogliente in inverno


L’arrivo dell’inverno senza anche l’inizio di un lungo periodo che la maggior parte di noi trascorrerà in casa. Organizzare l’ambiente domestico in funzione del freddo e dell’inverno può aiutarci ad affrontare meglio i prossimi mesi. Esistono dei piccoli accorgimenti che possiamo prendere per rendere la nostra casa perfetta per l’inverno. Per prima cosa dobbiamo sbarazzarci di tutto ciò che non usiamo più. Secondo il Feng Shui è importante liberarsi di tutti gli oggetti che non fanno parte della nostra storia. In questo modo potremo anche fare ordine in casa e sfruttare meglio lo spazio a disposizione. Quindi massima libertà nel buttar via oggetti vecchi e inutili. Come ad ogni cambio di stagione, anche in questo periodo siamo alle prese con il cambio dell’armadio. E’ il momento giusto per tenere solo gli abiti che indossiamo e regalare qualcosa alle amiche oppure aiutare chi ne ha bisogno. Un altro suggerimento per rendere la nostra casa a prova di inverno è quello di cambiare il colore delle pareti. Ridipingere le pareti di casa porta luce e vitalità. Ad esempio possiamo aggiungere qualche sfumatura di rosso alle pareti del salotto, colore che, secondo gli studi, facilita la conversazioni e migliora i rapporti sociali e di giallo in cucina. Per date un tocco di calore alla casa possiamo acquistate un bel tappeto morbido da mettere in salotto e creare così un angolo confortevole dove leggere, meditare o giocare. In inverno, durante le tante serate che passiamo in casa, possiamo approfittarne per scoprire nuovi passatempi o per praticare il nostro hobby preferito. Volete qualche idea? Lavorare a maglia, fare il découpage, fate un puzzle, qualunque attività ci può aiutare a migliorare il nostro umore e a mantenere il cervello in allenamento. Non c’è niente di più rilassante che tornare in casa dal lavoro e respirare un gradevole profumo. Per questo motivo possiamo acquistare un diffusore per essenze. Sono perfetti tutti gli oli essenziali specie quello alla lavanda o quello all’arancio. Per depurare l’aria di casa possiamo anche aggiungere alcune piante: felce, ficus benjamin, anthurium, spatifillo, crisantemo e piante grasse in generale contrastano l’inquinamento elettromagnetico. Una bella idea per arricchire la casa è quella di mettere in salotto un geode di ametista e una celestite in camera da letto. Il primo favorisce l’energia spirutale, la seconda, considerata la pieta dell’angelo custode, protegge il sonno.


Leggi altri articoli di Casa

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close