Con l’essiccatore conserviamo tanti alimenti dalla frutta al pane

L’essiccatore ci permette di conservare moltissimi alimenti, dalle verdure alla frutta alle erbe. Avere sempre a disposizione alcuni tra gli alimenti che più utilizziamo è davvero molto utile. Ma quali sono gli alimenti che possiamo essiccare? Partiamo con un bel soffritto. Con l’essiccatore potete deidratare la cipolla, lo scalogno e l’aglio, tritarli e mescolarmi, in modo da poterli utilizzare per un soffritto saporito. Anche le erbe aromatiche possono essere essiccare. Timo, rosmarino, salvia e basilico, aggiunti ad un trito di aglio e cipolla e ad una manciata di sale, essiccati, vi permetteranno di ottenere un sale aromatico alle erbe per condire qualunque piatto vogliate. Ricordate però di non eccedere col sale. Essiccando e tritando le verdure otterrete un ottimo condimento per i sughi. Se invece volete realizzare delle chips di verdura, da gustare in ogni momento, in alternativa alle patatine in sacchetto, potete prendere delle verdure a foglia, tagliarle a pezzettini di circa 5 cm e deidratarle. Ad esempio, il cavolo, preparato in questo modo è davvero gustosissimo. Tra gli alimenti che si possono essiccare troviamo ovviamente i pomodori. Una volta essiccati, i pomodori conditi anche solo con un filo di olio sono deliziosi. Anche la frutta secca è una prelibatezza. Non considerate solo nocciole e mandorle ma pensate anche ai mirtilli, alle fragole, all’uva. Tutti questi frutti possono essere essiccati e consumati in qualunque momento delle giornata. A spezzare la fame ci possono pensare anche delle fettine di arance, mandarini e limoni, tutte rigorosamente essiccate. Non possiamo dimenticare tra tutti gli alimenti che possono essere essiccati, i funghi.

Le ricette di oggi La prova del cuoco, clicca qui

Comprateli quando sono di stagione, lavateli accuratamente, tagliateli a fettine ed essiccateli. Anche pane e pasta possono essere essiccati. Se vi avanza del pane in cassetta, mettetelo nell’essiccatore e in questo modo avrete delle fette biscottate perfette per la colazione. Per quanto riguarda la pasta fresca non conservatela nel freezer ma disidratatela nell’essiccatore. In ultimo vi diamo un suggerimento: essiccate le erbe e i fiori che preferite in modo da preparare infusi e tisane in qualunque momento vogliate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.