Come pulire i sedili e gli interni dell’auto: i sistemi migliori

come pulire i sedili e gli interni dell'auto

Ecco come pulire i sedili e gli interni della propria auto. Per effettuare questo tipo di pulizie bisogna essere a conoscenza innanzitutto dei prodotti e dei metodi ideali. Infatti, andiamo a lavare delle superfici delicate da trattare. Spesso i tessuti sono molto resistenti, ma eliminare lo sporco è difficile. Vediamo, pertanto, i vari passaggi da eseguire per rendere la parte interna della propria auto impeccabile e ben pulita. L’importante è stare sempre attenti al tipo di prodotti che vengono utilizzati, per non rischiare di rovinare qualcosa.

COME PULIRE I SEDILI E GLI INTERNI DELL’AUTO: IL PROCEDIMENTO DELL’ACQUA DISTILLATA E DELL’ACETO

Per pulire i sedili e gli interni dell’auto efficacemente è necessario seguire un determinato procedimento. È consigliato utilizzare acqua distillata mescolata con due cucchiai di aceto di mele. Sicuramente si tratta di un metodo molto utilizzato e da sempre conosciuto nel mondo della pulizia. Il tutto va poi messo in un contenitore spray, che serve a spruzzare il liquido sui sedili, in particolare nelle macchie da eliminare. I tessuti non vanno inzuppati, poiché potrebbero non asciugare più. Ora con una spughetta inumidita dobbiamo strofinare i sedili. Dopo di che bisogna lasciare asciugare la parte trattata, che dovrebbe ora risultate pulita. Si consiglia di tenerla al sole durante l’asciugatura. Non appena è pronta noterete subito che la macchia è sparito.

PULIRE I SEDILI E GLI INTERNI CON IL BICARBONATO E L’ASPIRAPOLVERE

Per pulire i sedili e gli interni dell’auto non possiamo non citare la tecnica di cui è protagonista il bicarbonato, che deve essere lasciato agito tutta la notte. Va poi rimossa la polverina con l’aspirapolvere il mattino successivo. Il risultato dovrebbe essere ottimale, poiché le tracce di sporco spariscono. Per pulire i tappetini della macchina basta sbatterli energicamente tra loro oppure contro un muretto. Non solo: in questo caso va bene anche l’utilizzo dell’aspirapolvere. In commercio sono presenti diversi prodotti creati appositamente per gli interni delle auto, da usare con una spazzola. Il trattamento deve essere concluso lasciando la macchina aperta per almeno mezz’ora. In questo modo le aree trattate si asciugano. Consigliamo di leggere bene le istruzioni del prodotto acquistato, per evitare di rovinare i tessuti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.