Come pulire le porte in vetro e in legno grezzo: tutti i consigli

come pulire le porte

Come pulire le porte in vetro e legno grezzo? Questa è la domanda che si pongono in molti, a cui c’è una risposta molto semplice. Per effettuare una pulizia profonda utilizzando semplicemente prodotti naturali, che possiamo trovare in negozio. Stiamo parlando, di patate, acqua e aceto. Vediamo ora insieme come procedere, per pulire le porte in vetro e legno grezzo.

COME PULIRE LE PORTE IN VETRO

Pulire le porte in vetro e legno grezzo non è difficile, basta utilizzare prodotti naturale facilmente reperibili. Prima di tutto è necessario dedicarsi alla parte in legno o laccata, in base al materiale di cui è fatta la porta.

Se è in legno, vi consigliamo di utilizzare un panno morbido inumidito con acqua calda, passandolo dal basso verso l’alto. Per sciacquare passate dall’alto verso il basso. Cercate di fare attenzione agli angoli e ad eventuali lavorazioni, dove spesso si annida la polvere. Se è necessaria una pulizia più profonda, potete utilizzare una spugna imbevuta di acqua, dove avete già diluito un cucchiaio di ammoniaca. Per donare brillantezza potete poi passare della cera vergine. Per quanto riguarda le ante laccate, è consigliato usare una grossa patata, tagliata a metà. Va passata su tutta la superficie e dopo date una passata con un panno umido. Infine, attraverso un panno asciutto, così evitate di rovinare la laccatura. Ora è arrivato il momento di pulire il vetro utilizzando un detergente naturale, composto da un litro di acqua, mezzo bicchiere di alcol e mezzo di aceto. Passate il composto sul liquido con una carta di giornale o con un panno in microfibra.

COME PULIRE LE PORTE IN LEGNO GREZZO

Se le porte sono in legno grezzo, è necessario utilizzare del sapone di Marsiglia e talco. Raschiate la superficie di un pezzo di sapone con la lama seghettata di un coltello. Ora raccogliete un cucchiaio di trucioli e scioglieteli in un bicchiere di acqua tiepida. Dopo di che, immergeteci un panno di cotone e strizzatelo. Passatelo sull’intera superficie della porta, per eliminare la polvere e lo sporco. In presenza di macchie di unto grandi, bisogna utilizzare il talco. Va cosparsa la macchia con questo prodotto e appoggiato sopra un panno di cotone. Tenetelo fermo con la mano e passate il ferro da stiro senza vapore. Dopo aver atteso qualche minuto, passate il pano inumidito con acqua tutta la porta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.