Fazzoletto di carta in lavatrice, come rimediare al danno sul bucato

Quante volte vi è capitato di trovare nel bucato appena tirato fuori dalla lavatrice un fazzoletto di carta sbriciolato tra i vostri panni. Le urla che avete dato… chi sarà stato? Il figlio piccolo, la figlia grande, il papà oppure per distrazione proprio noi. Insomma, non è proprio un guaio irrimediabile ma è alquanto irritante. Ritrovare un fazzoletto di carta sbriciolato nel bucato è fastidioso ma possiamo rimediare subito e darvi dei consigli veloci per risolvere tutto. Intanto il consiglio principale è quello di controllare sempre i capi prima di inserirli nel cestello della lavatrice, questo farà in modo di evitare brutte sorprese a fine lavaggio.

COME RIMEDIARE AL FAZZOLETTO DI CARTA SBRICIOLATO NELLA LAVATRICE

Per prima cosa se mai vi dovesse capitare di ritrovare un fazzolettino bianco di carta sbriciolato nella vostra lavatrice, dovete sbattere energicamente i capi che sono stati attaccati e togliere i residui. Scivoleranno via e almeno una parte potranno essere rimossi da subito. Pulite al volo i pavimenti se son caduti i pezzetti per terra e continuiamo l’operazione.

Il passaggio successivo è quello di mettere i capi vittime del fazzoletto bianco in asciugatrice in modo che tutti i residui verranno intrappolati nel filtro insieme alla polvere, che normalmente dovete rimuovere ad ogni asciugatura dal cestello. Controllate se i capi sono tutti salvi dai frammenti di carta, se questo non dovesse accadere ecco che vi diamo alcune dritte per rimuoverli, rimedi anche per chi non ha l’asciugatrice. Prendete del nastro adesivo, il tipo più resistente, iniziate a rimuovere dagli indumenti i frammenti di fazzoletti di carta attaccati. Un altro metodo è quello di utilizzare l’aspirina. Si proprio così l’aspirina scioglie la carta con effetto immediato. Prendete una bacinella, inserite gli indumenti che hanno i pezzetti di carta attaccati e sciogliete 4 pastiglie di aspirina. Mescolate con un cucchiaio di legno e i pezzetti di carta verranno rimossi dai vostri capi in men che non si dica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.