Rimuovere la cera delle candele dai mobili: il procedimento semplice ed efficace

come rimuovere la cera delle candele dai mobili

Rimuovere la cera delle candele dai mobili può sembrare un lavoro complicato. Eppure esiste un metodo in grado di aiutarci a risolvere questo noioso problema. Stiamo parlando di un sistema molto efficace, che prevede diversi step da eseguire. Un ottimo modo per togliere la cera senza rovinare la superficie dei nostri amati mobili di casa. Sono solo tre gli strumenti che è necessario avere a portata di mano per risolvere il problema. Per ottenere un ottimo risultato è bene seguire alla lettera i consigli che abbiamo deciso di indicarvi. Vediamo insieme quali sono i passaggi da eseguire per rimuovere la cera delle candele dai mobili.

COME RIMUOVERE LA CERA DELLE CANDELE DAI MOBILI: I CONSIGLI DA SEGUIRE

Le candele hanno ormai preso piede sul mercato. Sono diverse le aziende che propongono prodotti di ottima qualità, che hanno la capacità di creare una magica atmosfera in casa e che profumano l’ambiente. Può capitare, però, che accidentalmente la cera fuoriesca, cadendo direttamente sul mobile. Un vero e proprio disastro, ma non bisogna disperare. Se, appunto, state affrontando questo fastidioso problema non vi resta che mettere in atto questi semplici passaggi, in grado di rimuovere la cera senza causare danni ai mobili. Innanzitutto abbiamo bisogno di avere a portata di mano un ferro da stiro, dei tovaglioli di carta e un asciugamano. Bisogna, però, prestare attenzione a un dettaglio importante: mai rimuovere la cera della nostra candela quando è ancora calda o sciolta. In questo caso, si andrebbe a creare un danno maggiore e si rischia, inoltre, di bruciarsi.

IL PROCEDIMENTO DA SEGUIRE PER RIMUOVERE LA CERA DELLE CANDELE DAI MOBILI

Iniziamo il nostro lavoro prendendo il ferro da stiro e facendolo riscaldare. Posizioniamo poi un piccolo asciugamano sulla cera. Ora posizioniamo il ferro caldo sul passo per circa 30 secondi. Fino a quando la cera non sarà raccolta nell’asciugamano, ripetiamo questo passaggio. Solo quando la cera sarà tutta immersa sul panno il lavoro sarà completato. Infine, eliminiamo i residui utilizzando un tovagliolo di carta.

Finalmente i nostri mobili saranno ben puliti e privi dell’odiata cera delle candele. Non vi resta che provare questo metodo semplice ed efficace, per ottenere anche voi questo risultato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.