Ferro da stiro verticale, è davvero utile?

stirare

Il ferro da stiro è uno degli strumenti che proprio non può mancare in casa per essere sempre in perfetto ordine. Negli ultimi anni, in tantissimi hanno optato per il ferro da stiro verticale. Un modello decisamente più pratico e veloce per togliere le terribili pieghe dai nostri vestiti e capi d’abbigliamento. Molti però stanno pensando di sostituire il classico ferro con quello verticale proprio perché tutti ne parlano bene e sembra molto più vantaggioso da utilizzare. Ma ne vale la pena? Il ferro da stiro verticale è veramente utile? In questo articolo lo scopriremo insieme e andremo ad analizzare pro e contro.

Il ferro da stiro verticale, quali sono tutti i pro e perché sceglierlo

Perché scegliere il ferro da stiro verticale? Con questo modello più particolare ma decisamente più maneggevole, stirare potrebbe persino diventare un piacere. Non è una leggenda e ci sono davvero tanti vantaggi ne scegliere questo strumento rispetto a quello più tradizionale. Intanto non servirà più l’asse da stiro e non ci sarà nemmeno bisogno di posizione sul piano i capi d’abbigliamento in ogni maniera possibile per ottenere un effetto perfetto. Questo ferro è a vapore e molto leggero. La maggior parte dei modelli sono costruiti con una forma ed una impugnatura che rende il compito ancora più semplice. Tra l’altro sono anche molto piccoli, non occorrendo nemmeno l’asse, si possono portare facilmente anche nei borsoni e nelle valigie in caso di partenza. Insomma, il ferro da stiro verticale è davvero utile, si. Si impiega molto meno tempo nello stirare i capi, è più leggero e meno faticoso da utilizzare. C’è però da dire che potrebbe costare decisamente di più rispetto al ferro più basic ma in tanti casi potrebbe valerne la pena. Non è detto quindi che sia un ‘contro’. Le promozioni poi si trovano molto facilmente.

Quale ferro da stiro verticale scegliere: qualche consiglio

Se vi siete convinti ad acquistare un ferro da stiro verticale dovete sapere che in commercio c’è parecchia scelta. I brand sono tanti e i modelli ancora di più. Tra i migliori ci sono:

l’Ariete 4167 Stiratrice Verticale

Ariete 4167 Stiratrice Verticale

Ariete 4167 Stiratrice Verticale

Ariete da Amazon

la stiratrice verticale di Philips

Stiratrice verticale Philips

Stiratrice verticale Philips

Philips da Amazon

il Rowenta DR3030 Access Steam Pocket Stiratore Verticale

Stiratore Verticale Rowenta

Stiratore Verticale Rowenta

Rowenta da Amazon

Non vi resta quindi che provare a fare un acquisto per capire se davvero questo metodo di stiratura può essere utile. I prodotti che si possono acquistare sono davvero tanti e varia anche la gamma del prezzo. A voi la scelta quindi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.