Matrimonio, come preparare il trucco da sposa fai da te

Il trucco nel suo giorno più importante per la sposa è fondamentale deve essere all’altezza di ciò che viene celebrato: il matrimonio. Molte donne possono prendere in considerazione l’idea di preparare da sole il proprio trucco non solo per poter scegliere in totale libertà il colore più adatto al proprio viso, ma può anche essere un modo per la sposa di risparmiare qualche soldo sulla truccatrice. Prima di tutto, bisogna fare qualche prova prima di capire quale sia il trucco che vi si addice di più; bisogna comprare dei trucchi di ottima qualità che sono resistenti all’acqua, per non essere costretti a fare molti ritocchi nell’arco della giornata. La cosa migliore per avere un ottimo risultato è quello di fare da un’estetista o fatta in casa una profonda pulizia del viso, cosicché il trucco possa aderire al meglio. Sono decisamente sconsigliati, i trucchi di bassa qualità che oltre a dare irritazione o allergie può anche fare delle brutte sbavature.

I colori più indicati da usare per quanto riguarda gli ombretti sarebbe meglio utilizzare tonalità di colore molto chiare come il bianco, il color pesca o albicocca, e per fare la riga nera, l’eyeliner è la cosa migliore perché permette di fare una riga nera molto precisa; lo stesso criterio vale anche per i rossetti e lucidalabbra che dovrebbero riprendere il colore delle labbra per poter ottenere un trucco molto naturale. Per le donne che hanno delle labbra molto carnose, anche le tonalità più accese vanno bene ma devono ovviamente essere intonate con tutto il trucco per avere un risultato chic ma anche molto sobrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.