Gravidanza, il belly painting per dipingere il pancione


gravidanza belly painting

Negli ultimi anni c’è una tendenza che arriva dagli Stati Uniti che piace molto alle donne in gravidanza: il belly painting. Di cosa si tratta? Vi sarà sicuramente capitato di vedere delle vere e proprie opere d’arte sul pancione delle mamme in dolce attesa. I disegni riguardano ovviamente, in qualche modo, la nascita del bambino ma non di rado vengono rappresentati dei fiori, dei paesaggi e via dicendo. Insomma, ogni artista di belly painting ha un suo stile e sceglie i soggetti che preferisce illustrare. Sarà dunque ad ogni donna incinta scegliere lo stile che preferisce per questo periodo importantissimo della propria vita.

GRAVIDANZA E BELLY PAINTING, TUTTE LE COSE DA SAPERE SU QUESTA FORMA D’ARTE

Con il belly painting il pancione della futura mamma diventa praticamente la tela di un pittore. Si tratta di una forma specifica di body painting, dedicata proprio al periodo della maternità. Ma cosa si dipinge sul pancione? Molto dipende dalla mano del body painter ma anche dalle richieste della gestante. Molte chiedono disegni del bambino nella pancia, altre personaggi disney, altre ancora preferiscono motivi floreali. Insomma, non c’è limite a ciò che ci si può far dipingere sulla pancia.


BELLY PAINTING, QUANDO FARLO E CHE COLORI UTILIZZARE

Si tratta perciò di una forma d’arte vera e propria che ha come scopo quello di celebrare la gravidanza. Molte donne fanno dipingere il pancione per poi posare per delle foto ricordo di questo momento della loro vita, per immortalarlo e ricordarlo con amore. Generalmente il belly painting viene richiesto quando il pancione è abbastanza grande, dunque nel terzo semestre, tra il settimo e l’ottavo mese. E’ molto importante che chi fa questi disegni utilizzi dei colori idonei. Questo vale soprattutto per chi decide di farlo in casa. Non di rado il papà o altre persone vicine alla mamma si dilettano a disegnare sul pancione. Quello che bisogna sapere è che i colori devono essere ipoallergenici e atossici, facili poi da rimuovere.

Insomma il belly painting è sicuramente un bellissimo modo per celebrare la gravidanza e scattare delle foto uniche. Queste saranno un ricordo prezioso per i genitori e per i loro figli, anche a distanza di anni. Inoltre pone l’accento sulla bellezza della donna anche con i chili in più presi in gravidanza. Può essere di aiuto anche alla futura mamma per vedersi bella, anche se con forme diverse. Che ne pensate dei bellissimi pancioni dipinti?


Leggi altri articoli di Mondo Mamma

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  • Ultime Notizie Flash

    Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicitá. Non puó pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n.62 del 2001.

    © Ultime Notizie Flash

  • Chi siamo

    Ultime Notizie Flash by Purple di Filomena Procopio

    Via Della Libertà, 106 - Montesano Salentino (Lecce)

    P.I.: 03370960795 - Iscrizione REA: 307423

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close