Libri da leggere, Harry Potter e la pietra filosofale

Libri da leggere- Recensioni

Harry Potter e la pietra filosofale

Siete alla ricerca di un bel racconto che stimoli la fantasia, l’immaginazione e la creatività del vostro piccolo? Ma siete voi stessi dei bimbi un po’ cresciuti che amano le letture scritte però per i più giovani? Allora ecco il libro adatto a voi! Harry Potter e la Pietra Filosofale. Scritto da un’allora trentenne Joanne Rowling, la storia di Harry Potter ha incantato mezzo mondo. Edito da Salani e pubblicato per la prima volta in Italia nel, le affascinanti avventure dell’undicenne maghetto hanno ottenuto nel corso degli anni un successo tale da spingere le maggiori case cinematografiche a contendersi i diritti per a trasposizione cinematografica di quello che sarebbe poi diventato i primo di una serie di sette romanzi. Ma concentriamoci ora su Harry Potter e la Pietra Filosofale.

Ecco per voi la trama di questo romanzo

Tutto ha inizio con un goffo gigante di nome Hagrid che adagia sull’uscio di casa Dursey un piccolo fagottino di nome Harry Potter, il bambino che è sopravvissuto. Da questo momento fino al compimento dei suoi undici anni, Harry viene trattato da quelli che sono i suoi zii e da suo cugino come una nullità: veste con gli abiti smessi e tre volte più grandi di lui del cugino Dudley, non ha una cameretta degna di questo nome, dorme infatti nel sottoscala e quando provoca strani fenomeni senza neppure capire come sia possibile, viene immediatamente messo in punizione. Il giorno del suo undicesimo compleanno, tutto comincia a cambiare e il destino del giovane Potter inizierà a compiersi. I suoi genitori non sono morti in un incidente, come gli è stato sempre raccontato dagli acidi ma timorosissimi zii, ma Voldemort, il Signore Oscuro, Colui che Non Deve Essere Nominato li ha ammazzati, ed avrebbe voluto uccidere anche un Harry ancora in fasce, ma qualcosa è andato storto, il bambino è sopravvissuto e Voi Sapete Chi sparito nel nulla. Di quella notte rimane solo una cicatrice a forma di saetta sulla fronte del ragazzo nelle cui mani, anzi nella cui bacchetta, sarà messo il futuro del mondo. Viene svelata in questo modo, la presenza della magia nella realtà, con l’apparizione di fantastici personaggi. Andremo a spasso per Hogwarts, la scuola di magia presieduta da un’incantevole Albus Silente, a Diagon Alley, e pian piano scopriremo i misteri che questo romanzo cela. Tra streghe e maghi, magie e realtà c’è spazio per l’amicizia, quella tra Ron Weasley, Hermione Granger ed Harry Potter ma anche per il dolore, quello che sfortunatamente accompagnerà la vita del maghetto più famoso!

Valeria Lecci

4 responses to “Libri da leggere, Harry Potter e la pietra filosofale

  1. Ho letto la saga di Harry Potter direttamente nella lingua originale, l’inglese, anzi questo è il solo motivo per cui ho iniziato a leggerla, poi mi sono però appassionata a questi libri anche perchè la loro complessità è cresciuta insieme all’età del protagonista, in questo modo non ci stanca subito di leggerli, come probabilmente sarebbe successo se tutti e sette i libri fossero stati sullo stesso livello e stile narrativo del primo.

  2. Great weblog here! Additionally your site lots up fast! What host are you the usage of? Can I am getting your affiliate hyperlink on your host? I wish my site loaded up as quickly as yours lol

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.