I Modà alla conquista dell’Olimpico e San Siro

Tornano più carichi di prima, soprattutto dopo un tour sold out e 200mila copie vendute del cd “Gioia“. I Modà adesso si lanciano alla conquista dell’Olimpico di Roma, previsto per data  11 luglio, e di San Siro a Milano, il 19 luglio. Grandi novità per la band che a maggio 2014, infatti,  si esibirà in sette città europee e negli Stati Uniti: Bruxelles, Monaco, Parigi, Madrid, Zurigo, Londra, Amsterdam e New York. Kekko dei Modà, in un’intervista al Tgcom racconta che desiderano suonare e catturare il cuore della gente, e che sicuramente si tratterà di una bella sfida.

Il segreto del loro successo, secondo quanto ha dichiarato Kekko nell’intervista, sta nel team e nella squadra che sin da subito li ha supportati: la loro etichetta, Ultrasuoni, e Artist Firt che si occupa di distribuire le copie del loro album in tutta Italia. “Credo il successo dipenda da persone come Lorenzo Suraci che ci hanno seguito, dandoci dei consigli e puntando su di noi. Il singolo “Sono già solo” non ha avuto grande successo all’inizio ma, nonostante tutti, loro hanno continuato a credere ancora nel nostro progetto”, continua Kekko. Secondo il cantante dei Modà, infatti, ai giorni d’oggi è difficile trovare tra le major chi investe sugli emergenti. Loro possono ritenersi davvero fortunati.

Kekko racconta che nel repackaging “Gioia…non è mai abbastanza!” vi sono anche duetti con Pau (“Dove è sempre il sole”) e soprattutto coi Tazenda, band formatasi in Sardegna (“Cuore e vento”). Kekko ha scritto, infatti, un singolo come dedica alla sua terra natale, la Sardegna, ovvero non la Sardegna del Billionaire né di Porto Cervo ma “quella ruvida e vera della Barbagia”. Kekko saluta Tgcom affermando che gradirebbe molto che qualcuno suonasse una delle sue canzoni a Sanremo.

Seguici anche su Instagram

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.