Francesca Fioretti debutta con una commedia d’amore, il teatro una salvezza dopo la morte di Astori (Foto)

francesca fioretti commedia

Domani Francesca Fioretti debutta al Teatro Delfino, sarà a Milano per la prima di Lungs, la brillante e ironica commedia d’amore di Duncan Macmillian (foto). Francesca Fioretti torna sul palco a un anno dalla morte di Davide Astori, pensava che non ci sarebbe più tornata, credeva di non farcela e infatti quando il regista Federico Zanandrea le propose il ruolo disse di no. Zanandrea voleva lei ma Francesca non se la sentiva, credeva che con tutto il dolore per la morte del suo Davide non sarebbe stata in grado di sostenere la parte. Poi ha riflettuto e ha deciso di buttarsi; a Vanity Fair ha spiegato che il teatro è stata una salvezza, che le 8 ore di prove al giorno l’hanno aiutata, che l’impegno e provare, riprovare l’hanno animata, che il teatro le ha restituito “il lusso dell’integrità”.

FRANCESCA FIORETTI TORNA A TEATRO E IL 21 MARZO A MILANO DEBUTTA CON LUNGS

Nella sua vita prima della tragedia della morte di Davide Astori sapeva già che recitare era importante per lei, se l’avesse capito prima avrebbe provato a iscriversi al Centro Sperimentale di Cinematografia. “Pensavo che dopo la morte di Davide non sarei stata in grado di sostenere la parte” poi ha deciso di provarci.

Perché anche se è stato tostissimo, in un momento della vita in cui mi è impossibile astrarmi, lì sopra, come per miracolo, ci riesco. Il teatro è stata una salvezza – Francesca Fioretti racconta – Mi fa concentrare su quello che sto facendo, su quello che voglio essere, sul piacere di interpretare un testo. Fare 8 ore di prove al giorno mi aiuta a essere integra. Provare e riprovare mi anima, mi riempie di una cosa soltanto mia, mi restituisce il lusso dell’integrità. E’ il mio motore e il mio piacere. E il piacere nel mio ultimo anno ha rappresentato un’utopia”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.