Roma, uccide la sua compagna e poi si costituisce: “L’ho ammazzata a martellate”