Nuovo dpcm: come cambiano le regole per parrucchieri, estetisti, tatuatori