Il giallo di Giuseppina Arena: un uomo misterioso e una eredità che fa gola