Calendario saldi estate 2019: promozioni al via, date regione per regione

Preparare le carte di credito e i risparmi perchè i saldi stanno per arrivare. Siete a caccia del costume perfetto per l’estate che avete adocchiato da tempo? State aspettando quel paio di sandali che tanto vi piacciono a metà prezzo? E’ tempo di saldi e le promozioni per l’estate 2019 stanno per iniziare! Tutto pronto per i saldi estivi 2019, per le promozioni che porteranno sicuramente migliaia di persone nei negozi per l’acquisto che non può mancare! E noi anche quest’anno ci occupiamo del calendario saldi estate 2019 dando uno sguardo a quelle che sono tutte le date delle varie regioni italiane. Si inizia i primi di luglio con i saldi dell’estate 2019, vediamo tutti i dettagli con il calendario completo.

Tra le prime regioni a dare il via ai saldi dell’estate 2019 la Basilicata che parte il 2 luglio, e la Liguria che inaugura la stagione delle promozioni il primo luglio insieme alla Sicilia. Ma vediamo il calendario completo, eccolo per voi.

SALDI ESTATE 2019 IL CALENDARIO COMPLETO: LE DATE REGIONE PER REGIONE

Ed ecco il calendario completo dei saldi estivi

Abruzzo: dal 6 luglio al 29 agosto
Basilicata: dal 2 luglio al 2 settembre
Calabria: dal 6 luglio al 1 settembre
Campania: dal 6 luglio al 30 agosto
Emilia Romagna: dal 6 luglio al 30 agosto
Friuli-Venezia Giulia: dal 6 luglio al 30 settembre
Lazio: dal 6 luglio al 15 agosto
Liguria: dal 1° luglio al 14 agosto
Lombardia: dal 6 luglio al 30 agosto
Marche: dal 6 luglio al 1° settembre
Molise: dal 6 luglio al 30 agosto
Piemonte: dal 6 luglio al 26 agosto
Puglia: dal 6 luglio al 15 settembre
Sardegna: dal 6 luglio al al 30 agosto
Sicilia: dal 1° luglio al 15 settembre
Toscana: dal 6 luglio al 30 agosto
Umbria: dal 6 luglio al 30 agosto
Valle d’Aosta: dal 6 luglio al 20 agosto
Veneto: dal 6 luglio al 31 agosto
Provincia autonoma di Bolzano: dal 5 luglio al 17 agosto

Secondo quanto previsto dalla legge, a essere scontati possono essere soltanto i prodotti di carattere stagionale e quelli che possono subire un notevole ribassamento del prezzo se venduti durante una certa stagione o entro un breve periodo di tempo, poiché molto legati alla moda. E si spera che i commercianti tengano in considerazione queste regole visto che spesso, molti capi delle stagioni precedenti vengono rimessi in saldo e spacciati come all’ultima moda.

Foto di Pete Linforth da Pixabay

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.