Caso Ruby, Bersani: “Berlusconi si dimetta”


ruby rubacuori

Silvio Berlusconi sarà processato con rito immediato. La decisione è stata resa nota oggi dal gip della Procura di Milano Cristina Di Censo. Due i reati che vengono contestati al presidente del consiglio: concussione (per la telefonata alla Questura per far liberare Ruby) e prostituzione minorile (al centro sempre la ragazza marocchina, divenuta maggiorenne qualche mese fa).

La decisione del gip mette in grossa difficoltà il premier che ora pensa, assieme ai legali, ai ministri e ai parlamentari della maggioranza, alle strategie da adottare per difendersi. Di certo Silvio Berlusconi non si dimetterà. Non lo ha fatto quando è scoppiato il cosiddetto caso Ruby, non lo farà ora, a un mese e mezzo dalla comparsa nelle aule del Tribunale di Milano.


L’opposizione va all’attacco e chiede, compatta, le dimissioni, pur sapendo che non riuscirà a ottenere l’obiettivo. “Noi chiediamo le dimissioni perchè è una situazione insostenibile”. Lo ha affermato il segretario del Pd Pier Luigi Bersani. “Non ci occupiamo di reati – ha detto ancora l’esponente del centrosinistra  – perchè questo è il lavoro della magistratura nè ci occupiamo di peccati perchè se ne occupa la chiesa. Noi ci occupiamo dell’Italia e non vogliamo che l’Italia sia allo sbando”. Bersani ha anche affermato di volere le elezioni anticipate.


Leggi altri articoli di Politica

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close