Siti porno: arriva il nuovo dominio xxx

Grandi novità per il mondo di Internet: d’ora in poi non ci saranno scuse per chi naviga sui siti porno. Se prima infatti si poteva dire che c’era stato un qualche inganno durante la navigazione e che il sito non era facilmente riconoscibile, da oggi non ci saranno più di queste scusanti ( sempre che se ne cerchino). Arriva infatti il dominio “xxx” che contraddistinguerà i siti porno: una vera rivoluzione per il mondo del web. Le registrazioni di questo dominio iniziano oggi e dal 2012 poi non ci sarà più possibilità di confondere questi siti con gli altri. Che cosa ne pensate? Vediamo tutti i dettagli su questa novità.

Arriva il dominio xxx- ci chiediamo intanto a chi sia venuto in mente di dare proprio questo nome al dominio per i siti porno ma tanto è inutile domandarselo perchè tanto così è! Maggior sicurezza e maggior controllo queste le garanzie proposte da chi si occuperà di sorvegliare questi domini. Attenzione però perchè i vecchi siti non necessariamente dovranno cambiare il loro dominio quindi ad esempio il vecchio Youporn non sarà www.youporn.xxx ma resterà tale e quale. La decisione di cambiare o meno è facoltativa.

Icm registry e la società di sicurezza Mcafee- sarà questa società a essere incaricata della sorveglianza sui nuovi domini. Bisognerà evitare infatti che questi siti vengano attaccati e siano infettati da virus e poi controllare ovviamente i contenuti che vengono pubblicati.

Ci sarà da ridere- sapete perchè ci faremo anche delle grasse risate fino a quando questi domini non saranno sistemati per benino? Perchè potreste trovare un sito del tipo www.monicabellucci.xxx e associare così il nome di una star a quello di un sito porno, per questo bisognerà vagliare bene la questione del marchio. In questi casi però si potrà trovare una soluzione. Più difficile invece sarà il caso di che avrà la sfortuna di chiamarsi magari come una porno star o come un divo del mondo a luci rosse. In questo caso sarà più difficile fare in modo che il dominio non possa essere registrato.

Insomma inizia una nuova era e non possiamo far altro che dare il benvenuto al domino xxx.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.