Cotto e Mangiato, le ricette di Benedetta Parodi: antipasto di pesce finto

 

Nel menù che avete in mente oggi è previsto il pesce? Con le ricette di Cotto e Mangiato di Benedetta Parodi cucinare il pesce diventa davvero semplice per tutti, Ma se in casa non avete gli ingredienti giusti per una ricetta a base di pesce e ormai è tardi per correre a comprarlo, non vi resta che preparare il pesce finto, una ricetta davvero deliziosa, adatta in particolar modo come antipasto.

Antipasto di pesce finto, le ricette di Benedetta Parodi

Ingredienti

Un chilo di patate, due uova, sale, un limone, ¾ di litri di olio di oliva, 450 gr di tonno sotto olio, capperi, cetriolini.

Preparazione

Fate bollire in una pentola un chilo di patate che poi schiaccerete bene con lo schiaccia patate.

 Nel frattempo preparate la maionese mettendo gli ingredienti nella ciotola del robot, prima le due uova intere, poi un pizzico di sale, la spruzzata di un limone  e l’olio che verserete lentamente mentre il robot è in funzione. Quando avrete raggiunto la giusta consistenza della maionese, lasciatela da parte.  

Sminuzzate il tonno con la forchetta e incorporatelo alle patate schiacciate, mescolate tutto e se vi piacciono aggiungete una manciata ei capperi, regolate di sale  e ammorbidite il tutto con uno o più cucchiai di maionese.

Versate il composto ottenuto in un piatto o un vassoio che vi consenta di dare al tutto la forma di un pesce, poi ricoprite in modo uniforme con la maionese.

Tagliate a listarelle i cetriolini che disporrete formando delle squame, mentre il contorno del pesce potrà essere guarnito con fette di uova sode o qualsiasi altra cosa vi suggerisca la fantasia.

(Fonte Tgcom)

2 responses to “Cotto e Mangiato, le ricette di Benedetta Parodi: antipasto di pesce finto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.