Cotto e Mangiato, le ricette di Benedetta Parodi


Anche oggi una gustosa ricetta di Cotto e Mangiato è pronta per voi. E questa volta, anche più delle precedenti ricette di Benedetta Parodi, il piatto che stiamo per proporvi è davvero goloso. Penne al bacon e fagioli, un primo piatto direttamente dalla cucina di Cotto e Mangiato, dove gli ingredienti più semplici danno sempre vita a ricette straordinarie per chi le prepara e sorprendenti per chi le mangia.

Non ci resta che metterci al lavoro per portare in tavola questa pasta e fagioli così diversa dalle classiche ricette.

 Penne al bacon e fagioli, le ricette di Benedetta Parodi

Ingredienti

300 gr di penne, una cipolla, olio di oliva, 200 gr di guanciale(pancetta dolce), un barattolo di fagioli borlotti, un rametto di rosmarino, pecorino, sale q.b. pepe q.b.

Preparazione

In una padella lasciamo soffriggere la cipolla con un po’ di olio di oliva.
Appena la cipolla acquisterà la giusta doratura aggiungiamo la pancetta dolce. (Benedetta Parodi preferisce che il guanciale sia leggermente abbrustolito).

E’ il momento di aggiungere i fagioli borlotti con tutto il liquido contenuto nel barattolo, il rametto di rosmarino, il pepe e un po’ di sale (non troppo perché il guanciale e i fagioli già lo contengono).

Lasciamo cuocere e insaporire il tutto a fuoco lento, chiudendo con un coperchio la padella.

Nel frattempo lessiamo la pasta. Appena è pronta, la scoliamo e la versiamo nella padella facendola saltare nel sugo.

Mantechiamo il tutto con il pecorino.

Su ogni porzione aggiungiamo un’altra spolverata di pecorino e pepe.

(Fonte Tgcom)


Leggi altri articoli di Cucina e Ricette

1 commento per “Cotto e Mangiato, le ricette di Benedetta Parodi”

  1. 21 Marzo 2011

    […] Cotto e Mangiato, le ricette di Benedetta Parodi […]

    Commenta l'articolo


    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

    Riscontrata interferenza con Ad Blocker

    Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

    Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

    Grazie per il supporto, buona lettura!

    Close