Ricette Philadelphia: La spigola agrodolce con philadelphia

Ricette Philadelphia-Soprattutto d’estate il pesce viene mangiato molto volentieri perchè si può preparare in tantissimi modi facili e gustosi, e come dare un tocco di freschezza al piatto se non con il philadelphia? Infatti, grazie al suo gusto non troppo forte si abbina molto bene al pesce formando una volta sciolto una cremina davvero deliziosa.Anche se mettiamo all’interno del piatto questo formaggio, sarà comunque un piatto leggero e povero di calorie grazie proprio alla spigola che ne contiene poche.

Gli ingredienti per questa ricetta sono molto semplici: 4 filetti di spigola, una vaschetta di philadelphia classico o light per chi desidera fare il piatto ancora più leggero, limone, arancio, pompelmo, aneto, alloro, olio.

La preparazione è molto semplice e veloce: per prima cosa, bisogna pulire attentamente la spigola se non si trovano già i filetti pronti, togliendo con attenzione tutte le spine, e poi si adagiano i filetti sopra una teglia dove si è precedentemente messa un po’ di carta forno. Si tagliano tutti gli agrumi a fettine molto sottili, e si condiscono i filetti di pesce con il sale, l’olio, le spezie e il succo di ogni agrume. Una volta condito bene si passa al forno per circa 10 minuti a 200° e dopo aver aggiunto i pezzetti di philadelphia, qualche oliva se la avete, si passano i filetti qualche altro minuto in forno e il piatto è subito pronto da servire. Inoltre, per chi adora i contrasti dei sapori può anche pensare di aggiungere più limone per dare un maggiore contrasto alla salsa agrodolce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.