I menù di Benedetta Parodi, nuove ricette: cheese naan

Dal menù indiano proposto nella puntata di ieri de I menù di Benedetta, la bravissima Benedetta Parodi ha tirato fuori dalle sue ricette una golosità rustica da non perdere: la ricetta dei cheese naan. A dire vero già il tiolo mette curiosità perché suona davvero bene, immaginate il resto dopo aver letto anche solo gli ingredienti. Paragonare questa ricetta ad altre non è facile perché davvero originale. Ovviamente anche questa ricetta firmata I menù di Benedetta Parodi è facilissima e veloce da preparare, basta solo un pizzico di passione in cucina. Passiamo subito ad elencare gli ingredienti e la preparazione di questi fantastici cheese naan e poi subito in cucina ad impastare.

I menù di Benedetta, le altre ricette di Benedetta Parodi

Cheese naan

Ingredienti

300 gr di farina, ½ bustina di lievito granulare, 3 cucchiai di olio, 1 vasetto di yogurt, 250 gr di formaggio cremoso, sale, acqua tiepida.

Preparazione ricetta cheese naan

In una ciotola mettiamo insieme la farina e il lievito, poi l’olio, la giusta quantità di sale, poca acqua tiepida e lo yogurt. Iniziamo ad impastare e quando ci rendiamo conto che il composto risulta un po’ granuloso aggiungiamo un pochino di acqua tiepida, poi impastiamo bene bene per circa dieci minuti. Appena l’impasto è pronto lo avvolgiamo nella pellicola e lo facciamo lievitare per circa 1 ora.

Subito dopo tagliamo l’impasto in cinque parti. Stendiamo con il mattarello ciascuna delle parti e in ogni centro mettiamo una cucchiaiata di formaggio cremoso. Pieghiamo ciascun cheese naan in quattro parti avendo cura ovviamente di lasciare il formaggio al centro, poi stendiamo ancora un pochino con il mattarello. Mettiamo i cheese naan in una padella antiaderente calda e cuociamo 2 minuti per lato con il coperchio.

Clicca qui per vedere il video della ricetta dei cheese naan di Benedetta

Fonte foto: La7.it

2 responses to “I menù di Benedetta Parodi, nuove ricette: cheese naan

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.