Menù giochiamo d’anticipo, ricette Benedetta Parodi: tiramisù croccante

Proseguiamo con il menù giochiamo d’anticipo e le ricette proposte da Benedetta Parodi nella puntata de I menù di Benedetta di oggi, 14 ottobre 2011.

L’intenzione è sempre la stessa, con il menù giochiamo d’anticipo la bravissima giornalista con la passione in cucina vuole preparare ogni pietanza con largo anticipo assicurandosi in tal modo un pieno di relax in compagnia di amici. Dopo la ricetta della marquise al cioccolato ci piace continuare ancora con un dolce: il tiramisù croccante. Ne I menù di Benedetta è impossibile non farsi tentare dalle ricette dei suoi dolci, sempre golosissimi e facile da preparare. Il tiramisù croccante è ancora più semplice e veloce del classico tiramisù, adatto anche ai bambini, bastano dieci minuti in frigo e si può subito assaggiare.

I menù di Benedetta, le atre ricette di Benedetta Parodi

Tiramisù croccante

Ingredienti

1 tuorlo d’uovo, 2 o 3 cucchiai di zucchero, 500 gr di mascarpone, 1 tazzina di caffè espresso, 1 confezione di biscotti millefoglie, cacao amaro in polvere q.b.

Preparazione tiramisù croccante

Venti minuti e il nostro tiramisù sarà pronto. Iniziamo montando il tuorlo con 2 cucchiai di zucchero, poi aggiungiamo il mascarpone e montiamo ancora fino ad ottenere una crema omogenea. Zuccheriamo tanto il caffè e versiamolo sul composto e continuiamo a mescolare. Adesso possiamo prendere la teglia scelta e iniziare a comporre il dessert. Stendiamo un po’ di crema nella teglia e disponiamo i biscotti in modo da non lasciare spazi. Continuiamo fino ad esaurire gli ingredienti e  terminiamo con uno strato di crema. Spolverizziamo con tanto cacao e il dolce è già pronto. Mettiamo la teglia in frigo per almeno 10 minuti e serviamo. Facilissimo e veloce da preparare, di certo da provare subito.

Clicca qui per vedere il video della ricetta

Fonte foto: La7.it

2 responses to “Menù giochiamo d’anticipo, ricette Benedetta Parodi: tiramisù croccante

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.