Ricette dolci di Natale: calzoncelli e crespelle della mamma

Le ricette di dolci di Natale sono numerosissime, il punto è avere tra le mani la ricetta perfetta, quella con le dose giuste e i consigli utili. Oggi vogliamo regalarvi la ricetta perfetta per i calzoncelli e le crespelle, classici dolci di Natale che in Campania conoscono un po’ tutti, ma che di certo si preparano anche in altre regioni prendendo magari nomi diversi. Il tempo di preparazione non è di pochi minuti ma la festa del Natale merita anche un po’ di tempo in più passato in cucina immaginando già la gioia di chi gusterà questi deliziosi dolci natalizi.

Ricette dolci di Natale, clicca qui per leggere le altre ricette di Natale

Calzoncelli e crespelle

Ingredienti per il ripieno

800 gr di castagne, 700 gr di cioccolato fondente, 500 gr di zucchero, ½ pacchetto di cacao amaro, cannella, limone grattugiato, 1 tazzina di anice e 2 tazzine di caffè.

Ingredienti per la sfoglia

500 gr di farina, 100 gr di margarina, 100 gr di zucchero, 3 uova intere e un po’ di vino bianco dolce.

Preparazione calzoncelli e crespelle

Iniziamo dal ripieno che possiamo preparare anche il giorno prima. Sbucciamo le castagne e le lessiamo per pochi minuti in acqua. Appena si raffreddano un po’ eliminiamo la pellicina e le passiamo nel passaverdure. In una pentola versiamo gli ingredienti del ripieno, castagne passate comprese e amalgamiamo fino a quando il cioccolato si è sciolto tutto, rendendo il composto perfettamente omogeneo. Solo alla fine aggiungiamo l’anice.

Prepariamo la sfoglia nella maniera più classica e semplice, impastiamo e stendiamo la pasta.

Per i calzoncelli procediamo come si fa con i ravioli, ritagliamo quindi la pasta e al centro di ogni rettangolo o cerchio mettiamo un po’ di ripieno. Facciamo molta attenzione a chiudere benissimo i calzoncelli soprattutto se vogliamo fare i classici tagli.

Per le crespelle utilizziamo la stessa sfoglia che tagliamo a  strisce lunghe e larghe per poi piegarle per la lunghezza e attorcigliamo partendo dal centro.

Adesso possiamo friggere in abbondante olio sia i calzoncelli che le crespelle. Appena si raffreddano spolverizziamo su alcuni calzoncelli lo zucchero a velo, mentre su altri possiamo versare il miele sciolto aggiungendo piccoli confettini e altre decorazioni di zucchero. Sulle crespelle invece mettiamo il cioccolato fondente grattugiato, il miele sciolto, le nocciole tritate e le decorazioni di zucchero colorato.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.