Angelina in cucina, i consigli per la casa

Eccomi nuovamente con voi, questa volta per suggerirvi alcune piccole decorazioni e trucchi per la vostra casa che spero vi piaceranno. Pronti per la rubrica Angelina in cucina? Dopo i consigli che vi ho dato la scorsa settimana ho deciso di continuare a creare con voi oggetti sfiziosi per la casa. Intanto guardate la foto che abbiamo messo alla fine del pezzo e poi seguite le mie indicazioni!
Foto n.1: un semplice modo di usare i vostri bicchieri come fossero dei portacandele. Basta girarli al contrario, metterci un fiore dentro e sopra una candelina. Semplice no?
Foto n. 2: come ottenere delle splendide fette di limone colorate? Basta mischiare del colorante alimentare in un po di acqua e immergerci dentro le fettine di limone fino a quando non avranno ottenuto il colore che volete. Idea carina se volete anche creare dei cubetti di ghiaccio con pezzi di limone colorato dentro per i vostri cocktail estivi o semplicemente per rendere divertente una semplice brocca d’acqua. Che ne dite vi convincono queste idee? Allora continuiamo…

Foto n. 3: come fare delle semplici gelatine alla frutta davvero molto colorate e simpatiche da offrire ai vostri ospiti? Ecco gli ingredienti: 200 g di zucchero, 12 g di colla di pesce, 2 cucchiai di succo di limone, 200 ml di succo ace, colorante alimentare giallo e rosso. Preparazione: Mettete la colla di pesce in acqua fredda, a parte mescolate in un pentolino fino al bollore, il succo e lo zucchero. Portate a bollore per 5 minuti. Spegnete ed aggiungete il colorante scelto e la colla di pesce ben strizzata, continuare a mescolare finche non sia sciolta. Versate con un mestolino il composto che avete ottenuto in una mezza arancia o in mezzo limone precedentemente privati della polpa e mettete a raffreddare in frigo. Una volta raffreddati, tagliateli a fettine e servite gli spicchi. Foto n. 4: un modo alternativo di servire l’anguria. Basta tagliarla a spicchi come quelli che vedete nella foto e infilzarle con uno stecco di legno, quasi come fosse un ghiacciolo
Foto n. 5: come riciclare dei semplici ma anonimi mestoli, magari anche spaiati, in un set nuovissimo e colorato, adatto anche come simpatico regalo da fare alle vostre amiche: prendete dei mestoli in legno, strofinate il manico con della cartavetro fino a dove volete arrivare con il colore e poi intingeteli nei colori a tempera che avete scelto, scolate bene il colore in eccesso tenendoli per qualche secondo a testa in giù e dopo che si saranno asciugati, passateli con dell’impermeabilizzante spray a base acquosa (lo trovate in ferramenta o nei colorifici), cosi non sarà dannoso per voi. Et voilà! L’unica cosa che sconsiglio è il lavaggio in lavastoviglie. La temperatura è troppo alta e potrebbe rovinare i colori. L’ultima foto mostra un simpatico modo di creare una ghirlanda con gli ombrellini da cocktail! Geniale!

Ecco la foto:

Come sempre vi ricordo che potrete trovare altre originalissime idee venendomi a trovare sulla mia pagina Facebook: Angelina in cucina.

A presto e buon weekend a tutti!

Angelina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.