Abbacchio in umido e carciofi alla giudia, la ricetta di Anna Dente (video)

Abbacchio in umido e carciofi alla giudia, è la ricetta suggerita dalla chef romana Anna Dente per I menù di Benedetta

Come giustamente sottolinea Benedetta Parodi per il menù laziale non si può non invitare la chef Anna Dente. Cosa aggiunge alle ricette I menù di Benedetta? Un gustoso e classico abbacchio e carciofi alla giudia. E’ davvero ottimo il menù scelto oggi, 13 marzo 2013, dalla conduttrice di La 7: la minestra di broccoli e arzilla, le zeppole di San Giuseppe e per le ricette salvacena una veloce cacio pepe con saltimbocca alla romana. Ma adesso deliziamoci con la ricetta di Anna Dente, con l’abbacchioin umido e carciofi alla giudia per I menù di Benedetta.

Ricette I menù di Benedetta

Abbacchio in umido e carciofi alla giudia

Ingredienti

1 coscia di abbacchio, olio, 2 spicchi di aglio, rosmarino, menta, sale e pepe, vino bianco, olio per friggere, carciofi romani, passata di pomodoro
Preparazione

Tagliamo a pezzetti l’abbacchio.

In padella facciamo soffriggere l’aglio con olio e rosmarino, aggiungiamo l’abbacchio e la mentuccia. Saliamo e pepiamo, sfumiamo con il vino e facciamo cuocere 40 minuti circa coperto, ma prima aggiungiamo un po’ di passata di pomodoro.

Friggiamo a immersione i carciofi puliti e interi ma già un pochino lessati, li mettiamo a testa in giù con l’aiuto di un forchettone ma solo per un minuto. Saliamo, pepiamo e disponiamo già nel piatto. In un altro piatto serviamo l’abbacchio

 
video non disponibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.