I menù di Benedetta, la ricetta della Mississippi Mud Pie (video)

Mentre voi eravate indaffarate in casa o a rilassarvi passeggiando al mare su La7 andava in onda la puntata de I menù di Benedetta dell’1 maggio 2013. Ebbene si, anche nel giorno della festa dei lavoratori Benedetta si è messa ai fornelli per preparare tante golose ricette. Abbiamo deciso di iniziare dal dolce del menù d’oltreoceano: la Mississippi Mud Pie, davvero molto golosa. Che ne dite? Ovviamente oggi la puntata era registrata, come sempre, per questo è andata in onda. Difficile pensare che la Parodi anche il primo maggio potesse pensare a cucinare! Ecco per voi la ricetta di questo goloso dolce, seguita dal video, non appena sarà disponibile.

I menù di Benedetta: la ricetta della Mississippi Mud Pie

Ingredienti

per la base: 400 grammi di frollini al cacao, 15o grammi di burro, 1 cucchiaio di zucchero

per la crema:
120 grammi di zucchero, 40 grammi di amido di mais, 30 grammi di cacao, sale, 700 ml di latte, 4 tuorli, 30 grammi di burro, 170 grammi di cioccolato fondente

per la decorazione: panna montata, zucchero

Preparazione

Per prima cosa dobbiamo preparare la base di questa torta. Dobbiamo frullare i biscotti al cacao, uniamo poi il burro sciolto e un cucchiaio di zucchero, trasferiamo il composto in una tortiera a cerniera. Come si fa in questi casi schiacciamo bene sulla base e sui lati della tortiera per formare il guscio. Una volta che la nostra base sarà pronta mettiamo in forno a 180° per 8 minuti.

Passiamo alla crema: in una ciotola mescoliamo lo zucchero con l’amido di mais, il cacao, il sale, i tuorli, il latte. Con molta delicatezza facciamo addensare sul fuoco mescolando, uniamo il burro e il cioccolato fuso. Amalgamiamo e facciamo raffreddare la crema per due ore.

Ultima fase quella della decorazione: farciamo la torta con la crema. A questo punto possiamo mettere in frigo dove dovrebbe restare per almeno 5 ore. Per finire prima di servire decoriamo con la panna montata.

Il video appena sarà disponibile

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.