I vizi e le delizie di Sara: zucchine a sorpresa

Ciao a tutti! Oggi non vi parlo di dolci, ma di una gustosissima ricetta di un secondo: le zucchine a sorpresa! Un modo davvero originale per proporre queste deliziose verdure anche ai bambini…ne andranno matti: garantito! Inoltre nulla vi vieta di usare questa ricetta anche come antipasto o parte di un aperitivo.

Ricette Sara Solimes

Zucchine a sorpresa

Ingredienti per circa 5 zucchine:

5 zucchine medie tonde;

240 gr di tonno sott’olio o al naturale;

2 uova;

10 fette circa di pancarrè;

Circa 10 pomodorini pachino;

Prezzemolo e aglio q.b.;

Latte q.b;

Olio d’oliva q.b;

Sale e pepe q.b

 

Procedimento:

Per prima cosa, bisogna lavare per bene le zucchine, e tagliarne la parte superiore, come se fosse un cappellino. Poi con l’aiuto di un cucchiaio, svuotatene l’interno, facendo estremamente attenzione a non romperle! Dovrete lasciare solo l’involucro della zucchina, e mettere da parte l’interno. Ora in un recipiente mettete il pancarrè sminuzzato grossolanamente. Il tonno sgocciolato e tritato, le uova, prezzemolo e aglio, un filo d’olio d’oliva e parte dell’interno delle zucchine frullato. Attenzione! Non mettetelo tutto, altrimenti otterrete un ripieno troppo abbondante! Ora a seconda della consistenza del ripieno aggiungete poco latte (ma solo all’occorrenza, se l’impasto dovesse essere troppo asciutto). Infine aggiustate di sale e pepe e i pomodorini pachino tagliati a cubetti. Quest’ultimi vanno aggiunti alla fine, per farli rimanere il più possibile integri.

Ora non resta che riempire con questo delizioso ripieno le nostre zucchine svuotate.

Riempitele bene pressando l’interno e poggiate il coperchio sopra. Adagiate le zucchine ripiene su una pirofila da forno, coperta con carta forno, e aggiungete un filo d’olio sopra. Coprite la pirofila con della stagnola bucherellata e ponete in forno pre-riscaldato a 200° per 1 ora circa, o a seconda del vostro forno. Passato questo tempo, rimuovete la stagnola e finite di cuocere fino a doratura delle zucchine.

p.s. Se dovesse avanzare del ripieno, potete pelare delle patate medie, tagliarle a metà e scavarle un po’, e riempirle con il ripieno avanzato. Potranno cuore tranquillamente insieme alle zucchine! E vedrete che delizia!

zucchine a sorpresa preparazione ricette sara solimes

Passate a trovarmi sulla mia pagina di facebook

Deliziose, vero?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.