Come fare in casa i pasticcini mignon seguendo i consigli di Michel Paquier

Quanto ci piacciono i pasticcini? Tantissimo ma spesso pensiamo che solo quelli della pasticceria siano deliziosi e ci scoraggiamo pensando di doverli realizzare in casa. Oggi invece dalla puntata di Detto Fatto in onda il 28 aprile 2016, arriva un suggerimento davvero utile di Michel Paquier che torna protagonista del programma di Rai2. Il pasticcere ha suggerito un modo semplice di preparare in casa i pasticcini mignon in diversi gusti. Per base un bel biscotto e poi la crema in base al nostro gusto. Che ne dite proviamo a farli in casa questi deliziosi pasticcini?

LEGGI QUI ALTRE GOLOSE RICETTE DI MICHEL PAQUIER

INGREDIENTI PER IL BISCOTTO: 100 G DI BURRO, 75 G DI ZUCCHERO A VELO, 30 G DI FARINA DI MANDORLE, 2 TUORLI , 125 G DI FARINA 00, SALE Q.B.
Prepariamo una frolla ricca che funge da base dei nostri mignon. In poche parole prepariamo dei veri e propri biscottini che sono buoni da mangiare anche da soli.
1.Amalgamare il burro morbido con lo zucchero a velo, la farina di mandorle e un pizzico di sale
2.Unire i tuorli e alla fine la farina 00
3.Lavorare l’impasto fino a ottenere un composto omogeneo quindi lasciar riposare 2 ore in frigorifero
4.Stendere l’impasto di uno spessore di 3-4 millimetri quindi ricavare le forme desiderate
(Lo facciamo riposare in frigorifero un paio di ore dopodiché lo stendiamo e ricaviamo le forme che vogliamo)
5.Cuocere i biscotti in forno a 170° per 10 minuti circa
INGREDIENTI PER IL CREMOSO DI BASE: 200 G DI LATTE, 200 G DI PANNA
MEZZA BACCA DI VANIGLIA, 5 TUORLI, 80 G DI ZUCCHERO, 12 G DI COLLA DI PESCE, 400 G DI PANNA MONTATA
6.Portare a ebollizione il latte e la panna liquida insieme alla bacca di vaniglia
7.A parte, lavorare i tuorli con lo zucchero quindi togliere il latte dal fuoco e unire il composto
8.Riportare il composto sul fuoco per 30 secondi quindi travasare la crema in un contenitore
9.Unire la colla di pesce precedentemente ammorbidita e amalgamare il tutto con la frusta
INGREDIENTI PER I GUSTI DEL CREMOSO
50 G DI CIOCCOLATO FONDENTE FUSO
2 CUCCHIAINI DI PASTA DI PISTACCHIO
10.Dividere la crema in tre contenitori: in uno aggiungere la pasta di pistacchio, in uno il cioccolato fuso e l’ultimo lasciarlo al naturale
11.Lasciar raffreddare le tre creme in frigorifero per 15-20 minuti
12.Aggiungere nelle singole creme la panna semi-montata quindi riempire con le creme gli stampi in silicone
13.Congelare le creme in freezer
14.Adagiare i cremosi sulle basi di frolla
15.Decorare il cremoso alla vaniglia con i frutti rossi
16.Decorare il cremoso al cioccolato con le scaglie di cioccolato
17.Decorare il cremoso al pistacchio con la granella di pistacchio
18.Disporre i mignon su un cabaret quindi lasciarli riposare in frigorifero almeno 1 ora prima di servire

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.