Torta morbida con panna cotta alla nocciola, la ricetta di Ambra Romani

La ricetta della torta morbida con panna cotta alla nocciola e croccantino è il dolce di oggi 8 novembre 2016 di Ambra Romani per La prova del cuoco. Tre passaggi per ottenere questa torta fatta con pan di spagna, panna cotta alla nocciola e croccantino per decorare insieme alla panna. Il risultato è un dolce davvero goloso e anche bello da vedere. La ricetta della torta morbida con panna cotta alla nocciola e croccantino come sempre è suggerita nel dettaglio e in modo perfetto da Ambra Romani. Tutte ottime ricette anche oggi 8 novembre 2016 a La prova del cuoco ed ecco la ricetta della torta, il dolce da provare subito.

Altre ricette La prova del cuoco di oggi, clicca qui

Torta morbida con panna cotta alla nocciola e croccantino

Ingredienti: per la panna cotta: 750 ml di panna fresca, 120 g di zucchero, 100 g di cioccolato gianduia o altro tipo, 14 g di colla di pesce – per il pan di spagna: 3 uova, 120 g di zucchero, 110 g di farina, 30 g di farina di nocciole, mezza bustina di lievito  – per il croccante: 150 g di zucchero semolato, 100 g di granello di nocciole, mezzo bicchiere di latte – inoltre 200 g di panna montata per decorare

Preparazione: montiamo gli albumi con un pizzico di sale per il pan di Spagna. A parte montiamo i 3 rossi con lo zucchero, poi qui uniamo la farina setacciata, uniamo pochissimo latte per poter amalgamare il tutto. Amalgamiamo e uniamo la farina di nocciole e il lievito, amalgamiamo e possiamo aggiungere gli albumi montati a neve in due tempi. Versiamo nella tortiera imburrata. Mettiamo in forno a 160 – 170° C per 30 minuti circa.

Passiamo alla panna cotta: facciamo bollire la panna e uniamo 80 g di crema di nocciole (non la nutella) ma la pasta di nocciole. Uniamo zucchero, il cioccolato fondente, gianduja o al latte a pezzi, sciogliamo il tutto. Uniamo quindi la colla di pesce già ammollata e ben strizzata. Mescoliamo. Mettiamo in frigo per 3 ore dopo averla fatta raffreddare e versata in uno stampo magari a corona.

Sformiamo la panna cotta aiutandoci con l’acqua tiepida con cui accarezziamo la panna cotta facendola staccare dai bordi.

Bagniamo il pan di spagna intera con latte, latte e cacao, latte di nocciola o bagna al liquore, insomma ciò che preferiamo. Disponiamo il pan di spagna sulla panna cotta e capovolgiamo tutti e due gli strati di dolce. Aggiungiamo sopra la panna cotta la granella.

In padella facciamo sciogliere lo zucchero, diventa caramello, uniamo la granella di nocciole, amalgamiamo e velocemente stendiamo sulla carta forno. Copriamo con altra carta forno e stendiamo il caramello con il mattarello, facciamo uno strato sottile e facciamo raffreddare poi tagliamo a pezzi. Completiamo il dolce con ciuffi di panna e pezzi di caramello.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.