Detto Fatto ricette, la crostata al doppio limone di Federico Rottigni


La ricetta della crostata al doppio limone è una delle ricette dolci di Detto Fatto, una ricetta di Federico Rottigni. Il tutor del programma di Caterina Balivo, Detto Fatto, ha suggerito un’idea golosa, come fare una crostata con la crema di limone, ma in realtà è la ricetta della crostata al doppio limone. I dolci al limone sono sempre molto richieste così come le ricette per fare le crostate. Dunque anche questa ricetta dolce di  Detto Fatto sarà un vero successo, la crostata al doppio limone di Rottigni perfetta sia per la colazione che per la merenda ma anche per un dopo pranzo o dopo cena golosa e non eccessivo. Ecco la ricetta del dolce da Detto Fatto, la ricetta della crostata al doppio limone.

Altre ricette dolci, clicca qui

Crostata al doppio limone

Ingredienti: Per la frolla: 250 g di farina 00, 125 g di burro, 120 g di zucchero a velo, 30 g di farina di mandorle, 2 g fior di sale, 1 uovo, scorza grattugiata di 1 limone

Per la crema al doppio limone: 135 g di zucchero semolato, 100 g succo di limone, 3 uova, 85 g burro freddo, mezzo foglio di colla di pesce, scorza grattugiata di un limone

Per la decorazione: limone candito, mandorle a filetti tostate, meringhe piccole, gelatina neutra, foglioline di menta


Preparazione: lavoriamo il burro ammorbidito con la farina di mandorle e lo zucchero a velo, solo dopo uniamo uovo, sale e scorza di limone grattugiata. Lavoriamo il tutto e uniamo la farina, completiamo il lavoro e facciamo riposare in frigo per 12 ore coperto dalla pellicola. Stendiamo l’impasto spesso 3 mm circa e disponiamo all’interno di un anello o tortiera, creiamo il guscio della crostata. Mettiamo in forno a 160° C per 20 minuti. Passiamo alla crema: mettiamo in pentola il succo di limone, la scorza grattugiata del limone, le uova e lo zucchero, mescoliamo e portiamo a bollore, togliamo dal fuoco e uniamo la colla di pesce già ammollata in acqua e strizzata. Uniamo il burro freddo a rocchetti, emulsioniamo con il mixer ad immersione, otteniamo una crema liscia. Versiamo la crema del guscio di frolla freddo e mettiamo il tutto in frigo per 4 ore minimo. Decoriamo con limone candito a filetti, mandorle tostate e meringhette, magari anche foglie di menta.


Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close