Detto Fatto, la ricetta dei pipistrelli per Halloween di Ernst Knam


pipistrelli detto fatto

Tante ancora le ricette per Halloween e a Detto Fatto oggi 30 ottobre 2019 arriva la ricetta dei pipistrelli al cioccolato di Ernst Knam, una dolce idea per la festa che piace a grandi e bambini. I pipistrelli di Knam per Detto Fatto sono delle golose decorazioni perfette singole o su una torta. Orami ci siamo, Halloween sta arrivando e abbiamo poco tempo per preparare tutto. Questa idea dei pipistrelli al cioccolato con ripieno del grande Ernst Knam è anche facile da realizzare e di sicuro effetto. Ecco la ricetta dei pipistrelli al cioccolato di oggi. Non perdete le altre ricette Halloween per una gran festa.

LA RICETTA DETTO FATTO PER HALLOWEEN – ERNST KNAM E I PIPISTRELLI AL CIOCCOLATO

Ingredienti pipistrelli al cioccolato – Per la glassa nera lucida: 250 g acqua, 300 g zucchero, 200 g destrosio, 250 g latte condensato, 18 g foglie di colla di pesce, 140 g burro di cacao, colorante nero, colorante rosso – Per la base marquise: 100 g tuorli, 300 g di zucchero a velo, 225 g albumi, 90 g cacao amaro, 30 g fecola di patate, zucchero semolato – Per la mousse al cioccolato fondente: 200 g di cioccolato fondente 55%, 400 g panna fresca – Per la mousse di zucca: 200 g di zucca cotta al forno, 75 g persipane (marzapane fatto con sole mandorle amare), 25 ml liquore amaretto, 10 g colla di pesce, 250 g panna, 75 g di albume, 50 g zucchero


Preparazione: iniziamo dalla glassa nera e nel pentolino facciamo bollire l’acqua, uniamo zucchero e destrosio, portiamo a 100 gradi e uniamo il latte condensato, la gelatina reidratata in poca acqua fredda, mescoliamo bene. Facciamo intiepidire e poi uniamo burro di cacao e colorante nero, mescoliamo e portiamo a 30 – 32 gradi.

Passiamo alla base marsique e montiamo a neve gli albumi con metà dello zucchero a velo. A parte montiamo i tuorli con lo zucchero rimasto. Uniamo i tuorli agli albumi e aggiungiamo il cacao e la fecola setacciati insieme, mescoliamo. Spatoliamo il tutto nella teglia foderata con la carta forno e otteniamo uno strato di 1 – 2 cm. Mettiamo in forno a 195 gradi per 9 minuti.

Siamo alla mousse al cioccolato fondente e sciogliamo il cioccolato a bagnomaria. A parte montiamo ma non troppo la panna fresca; facciamo sciogliere il cioccolato e quando è tra 40 e i 50 gradi uniamo alla panna.

Siamo alla mousse con la zucca e frulliamo la purea di zucca, sciogliamo all’interno il persipane. A parte sciogliamo la colla di pesce (già reidratata nell’acqua fredda) nel liquore all’amaretto. Uniamo alla zucca, aggiungiamo l’albume semi montato con lo zucchero e poi la panna semi montata.

Negli stampi a mezza sfera versiamo lo strato di mousse al cioccolato, aggiungiamo lo strato di mousse di zucca. Al centro un po’ di confettura di lampone, quindi un dischetto di marsique e congeliamo. Sformiamo e disponiamo sulla gratella. Coliamo sopra la glassa a 32 gradi circa. Decoriamo con alette e occhi di cioccolato.

 


Leggi altri articoli di Dolci

Commenta l'articolo


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Riscontrata interferenza con Ad Blocker

Il tuo Ad Blocker sta interferendo con il corretto funzionamento di questo sito. Non abilitare Ad Blocker sulle pagine di questo sito oppure disabilitalo temporaneamente.

Ti ricordiamo che il lavoro dei redattori del sito viene pagato grazie alle pubblicità. Sul nostro sito puoi informarti in modo gratuito senza pagare abbonamenti ma devi disabilitare Ad Blocker per rispettare il nostro lavoro. Metti in pausa Ad Blocker per continuare la navigazione sul nostro sito e per continuare a leggere GRATIS le news. Disabilita le impostazioni e aggiorna la pagina.

Grazie per il supporto, buona lettura!

Close