Dalla cucina di Geo la ricetta dei castagnotti di Stefania Grandinetti

Anche questa edizione di Geo lascia il segno: quasi 2 milioni di spettatori davanti alla tv per seguire nel pomeriggio il programma di Rai 3. E tra i momenti che il pubblico apprezza sicuramente tanto c’è lo spazio dedicato alla cucina. Ovviamente cucina italiana con i tipici prodotti di stagione. Dalla puntata di Geo del 14 novembre 2019 arriva una ricetta perfetta per la stagione autunnale. Che ne dite dei biscotti castagnotti? Avete mai provato a fare questa ricetta? Ve la proponiamo seguendo passo passo i consigli di Stefania Grandinetti che li ha realizzati, ecco tutti i procedimenti per la ricetta di questo dolce tipicamente autunnale.

RICETTE GEO: FACCIAMO BISCOTTI CASTAGNOTTI CON LA RICETTA DI STEFANIA GRANDINETTI

Ed ecco tutto quello che ci occorre per la ricetta dei biscotti

Per 4 persone
100 g farina di castagne
50 g farina
120 g zucchero
120 g burro
100 g cioccolato fondente

E adesso mettiamoci all’opera con la ricetta dei castagnotti.
In una ciotola ammorbidire il burro con lo zucchero fino e renderlo cremoso, potete farlo con un cucchiaio di legno. Aggiungere al composto di burro, le due farine ed impastare bene per ottenere una palla liscia ed elastica. Dividere il panetto in tante palline e metterle su una placca foderata con della carta forno. Con le dita appiattire leggermente le palline e dare la forma di una goccia pizzicando la parte superiore e appiattendo la parte inferiore. Cuocere in forno statico preriscaldato a170° per circa 15/20 minuti. Sfornare e lasciar raffreddare.
Nel frattempo sciogliere il cioccolato fondente a bagnomaria o nel microonde. Mettere i castagnotti su una gratella e con un cucchiaio far colare il cioccolato fuso, tralasciando però la parte inferiore, così sembreranno delle vere castagne. Far raffreddare.

Vi ricordiamo che è possibile rivedere le ricette di Geo su Raiplay come il buon Fiorello ci ricorda sempre!

( fonte foto e ricetta pagina Fb Geo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.