Ricette col pandoro, la stella è il dolce del riciclo di Cotto e Mangiato

Dalle ricette del riciclo di Natale la ricetta del dolce con il pandoro, la stella di pandoro. E’ uno dei modi semplice e golosi di servire il pandoro, magari fette di pandoro avanzate. Certo per questa ricetta di Cotto e Mangiato è necessario fare delle fette di pandoro tagliate in orizzontale. La bagna è al limoncello ma possiamo sceglierne anche una adatta ai più piccoli o a chi non gradisce il limoncello. Sono tutti da provare i dolci di Cotto e Mangiato e di certo la stella di pandoro è il più veloce da realizzare. Possiamo scatenare la fantasia con la decorazione e invece dei torroncini sbriciolati utilizzare qualcosa di dolce che troviamo in casa, andrà davvero bene tutto. Ecco la ricetta Cotto e Mangiato da provare subito.

LA RICETTA DELLA STELLA DI PANDORO DALLE RICETTE COTTO E MANGIATO

Ingredienti stella con il pandoro: 250 g ricotta, 250 g mascarpone, 2 cucchiai di zucchero a velo – 1 bicchiere di acqua, mezzo bicchierino di limoncello – granella di torroncino

Preparazione stella di Natale da Cotto e Mangiato: abbiamo di certo del pandoro avanzato in casa ma per ottenere la stella abbiamo bisogno di fette spesse tagliate in orizzontale. Tagliamo con uno spessore di circa 2 cm, meglio ancora se abbiamo la base del pandoro. Passiamo subito alla crema e setacciamo la ricotta e versiamo in una ciotola. Alla ricotta uniamo il mascarpone e lo zucchero a velo, mescoliamo e otteniamo una crema liscia che versiamo nella sacca da pasticcere con bocchetta a stella.

Prepariamo la bagna semplicemente con un bicchiere d’acqua e mezzo bicchierino di limoncello. Inzuppiamo la stella con la bagna appena preparata. Con la crema di mascarpone creiamo dei ciuffi culla stessa, la copriamo così tutta. Possiamo poi decorare con dei torroncini sbriciolati o in altro modo, magari semplice cacao in polvere o gocce di cioccolato, granella di nocciole o anche del cioccolato grattugiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.