Avanzi di panettone, la ricetta del panettone dorato per le ultime fette di dolce

Di certo dopo le feste natalizie in casa sono avanzate delle fette di panettone o magari anche di pandoro. Vi suggeriamo la ricetta per riciclare le fette di panettone con l’uvetta e i canditi, il classico panettone. In genere purtroppo le fette di panettone avanzate vengono buttate via, in questo la ricetta del panettone dorato non creerà sprechi. Pochi minuti di preparazione e avremo le fette di panettone più golose che mai. Possiamo servire il panettone in questo modo ogni volta che vogliamo ma considerate che le calorie aumentano con il burro e lo zucchero aggiunti in questa ricetta, quindi occhio alla bilancia e al vostro peso. E’ una delle ricette de Il cucchiaio d0argento quindi una ricetta da provare, perfetta, deliziosa e molto facile.

LE FETTE DI PANETTONE AVANZATO DIVENTANO DORATE

Ingredienti panettone dorato: 6 fette di panettone spesse 1 cm, 150 g di burro, 100 g di zucchero e 6 cucchiai di cognac

Preparazione per fare il panettone dorato: versiamo nel tegame 100 g di burro che facciamo sciogliere sulla fiamma bassa, quindi lentamente, poi alziamo la fiamma e quando il burro inizia a spumeggiare disponiamo nel tegame anche le fette di panettone, le facciamo dorare tre minuti per laro, facciamo attenzione al burro che non si deve scurire, quindi abbassiamo la fiamma quando è necessario. Sgoccioliamo le fette di panettone e adagiamo sulla carta da cucina che assorbirà l’unto in eccesso. Disponiamo le fette di panettone dorato sul vassoio, a ventaglio, così saranno più carine, ma non è finita.

In un pentolino versiamo il burro avanzato, gli altri 100 grammi e aggiungiamo lo zucchero, mescoliamo e mettiamo sulla fiamma bassa, mescoliamo facendo sciogliere lo zucchero. Versiamo il cognac e facciamo scaldare quindi con molta attenzione infiammiamo per due secondi. Spruzziamo sulle fette di panettone e serviamo subito il nuovo dolce.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.