Ricette La prova del cuoco: gli spaghettoni di Hiro Shoda

La ricetta di oggi mercoledì 13 aprile 2016 dello chef Hiro Shoda dalle cucine de La prova del cuoco è kama-age-udon, ovvero degli spaghettoni fatti con farina di grano tenero. Lo chef giapponese de La prova del cuoco mostra a Lorenzo Branchetti come si fanno gli spaghetti e sorprende più che altro per il condimento, un tuorlo crudo, il tonno essiccato, l’erba cipollina, salsa di soia, alga nori e infine un filo di salsa di spia. In realtà Lorenzo Branchetti fa il suo piccolo disastro aggiungendo troppa salsa al piatto pronto ma poco importa, se vi piace questo piatto lo farete di certo seguendo bene i passaggi dello chef. Ecco la ricetta per fare gli spaghettoni dello chef giapponese da La prova del cuoco di oggi.

Altre ricette La prova del cuoco, clicca qui

Kama-Age-Udon gli spaghettoni

Ingredienti: li trovate nella foto in basso

Preparazione: facciamo l’impasto con farina e acqua e sale per ottenere la sfoglia stesa non troppo sottile e poi ritagliare gli spaghettoni. Gli spaghetti vanno cotti subito in acqua bollente salata. Passiamo alla preparazione della tempura: nella ciotola grande mettiamo l’acqua fredda con il ghiaccio e aggiungiamo l’uovo sbattuto, mescoliamo e uniamo la farina per dolci, mescoliamo bene. I gamberi puliti li passiamo prima nella farina e poi mettiamo nella ciotola piccola dove aggiungiamo un po’ di pastella appena preparata. Friggiamo i gamberi in abbondante olio ben caldo e profondo. Scoliamo su carta da cucina. Scoliamo anche la pasta. Serviamo la pasta nel piatto completando al centro con il tuorlo intero, l’alga nori tagliata a julienne, il tonno essiccato, erba cipollina e infine un filo di salsa di soia.

spaghettoni shoda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.