Ricetta della salute Marco Bianchi, penne integrali pinoli erbette e pomodori secchi

La ricetta di oggi 7 novembre 2016 di Marco Bianchi, la ricetta delle penne integrali con pinoli, erbette e pomodorini secchi, la ricetta della salute da La prova del cuooc. Come sempre anche questa ricetta di oggi di Marco Bianchi sarà un gran successo, come tutte le altre che il nutrizionista propone nel cooking show di Antonella Clerici e non solo. Come sempre ricette facili e veloci, piatti semplici e che fanno bene. Pomodorini secchi e pinoli così come prodotti integrali e verdure non mancano mai nelle ricette di Marco Bianchi. Ecco come fare la pasta di oggi, le penne integrali con pinoli, bietoline e pomodori secchi.Questo piatto ci regala la quantità di fosforo che supera quello del pesce azzurro.

Altre ricette La prova del cuoco, clicca qui

Penne integrali con pinoli, erbette e pomodorini secchi

Ingredienti: 320 g di pennette integrali, 50 g di pomodorini secchi sott’olio, 100 g di pinoli, 500 g di erbette fresche, 4 cucchiai di olio evo, timo, sale

Preparazione: cuociamo la pasta integrale in acqua bollente leggermente salata, scoliamo al dente. Con un cestello di bambù cuociamo al vapore le erbette, ovvero bietoline tagliate grossolane. Tostiamo in padella molto calda i pinoli. Tagliamo a pezzettini i pomodori secchi sott’olio e aggiungiamo in padella con i pinoli, possiamo anche aggiungere un’acciuga, aggiungiamo le bietoline cotte e il timo, facciamo insaporire. Scoliamo la pasta e passiamo sotto l’acqua corrente, scoliamo e versiamo in padella, facciamo insaporire velocemente e serviamo completando con il formaggio pecorino grattugiato, pepe.

COME STAMPARE LA RICETTA– Ci chiedete spesso se sia o meno possibile stampare la ricetta. Farlo si può ed è molto semplice. Basta scorrere fino alla fine della ricetta e troverete i vari pulsantini di condivisione. Quello con il simbolo della stampante serve appunto per stampare la ricetta. Basterà cliccare sulla stampante e selezionare il formato che preferite stampare. Tutto è molto semplice!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.